Search

Category Archives: LIFESTYLE

CAROLA VAI

“In Italia e nel mondo serpeggia un clima di razzismo e antisemitismo di ritorno. Sono segnali preoccupanti, da non sottostimare. Per questo il messaggio di Primo Levi teso a suggerirci di evitare che quanto accaduto nel passato ritorni, oggi è più che mai importante”. Così il presidente della comunità ebraica di Torino al suo secondo mandato, Dario Disegni, presidente del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di #PrimoLevi, spiega i motivi delle moltissime iniziative in ricordo dell’autore di “Se questo è un uomo”.

Carola Vai

 “Con i dilettanti non si va da nessuna parte”. “In Italia c’è un eccesso di tolleranza”. “Quando si fa decidere al popolo non è detto che decida per il bene del popolo”. “Il più grande continente del mondo è Facebook”. “Il nostro mondo non credo sia nelle mani di Salvini e Di Maio, ma di altri del pianeta internet che ci guadagnano un’enormità”. Sono alcune convinzioni espresse dal giornalista Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, durante la conferenza tenuta a Torino, al club culturale Dumse da Fe diretto da Piero Gola.

Carola Vai

Grandi preparativi all’Isef di #Torino in onore del proprio presidente onorario: Livio #Berruti. La medaglia d’oro dei 200 metri delle #Olimpiadi di Roma 1960 compie 80 anni, il 19 maggio. Un traguardo anagrafico importante anche per colui che ha fatto sognare l’Italia con due record del mondo nello stesso giorno e sconfiggendo i velocisti americani che dominavano la specialità dal 1932. Il ragazzo piemontese con gli occhiali da sole che correva più veloce di tutti, se con gli anni ha perso lo scatto fisico,  ha però conservato la curiosità della gioventù . E ammette: “per me è una continua sorpresa ricevere complimenti dal pubblico per una vittoria cara al mio cuore, ma lontana anni”.

Carola Vai

“La nostra prima crociera ci ha convinti che viaggiare in nave è un’avventura piacevole e per niente monotono, come temevamo. Abbiamo scelto un tour nel Mediterraneo con #MscSinfonia, gruppo #MSC, perché  offriva programmi rispondenti alle nostre esigenze”. A parlare è Veronica Farina, giovane segretaria della Presidenza #Casagit,  Cassa sanitaria giornalisti italiani, (50.000 soci) ,con sede a Roma. 

Carola Vai

#Torino e #Milano, città diversissime eppure da decenni all’inseguimento l’una dell’altra in una perenne sfida. La conferma arriva anche dalle graduatorie in campo culturale. La più recente è la classifica del portale tedesco Holidu che indicando le dieci migliori città italiane dal punto di vista di ricchezza culturale (teatri, musei, gallerie, mostre, biblioteche) dopo #Roma al top, ha collocato Milano e poi Torino, rispettivamente in seconda e terza posizione.

Carola Vai

Il #Piemonte piace sempre più ai viaggiatori italiani e stranieri. Lo dicono i dati dell’Osservatorio Turistico Regionale che per il 2018 hanno indicato per la prima volta 15 milioni di pernottamenti, in aumento dell’1,35% rispetto l’anno precedente, e oltre 5 milioni 200 mila arrivi (+1,86%). Alla regione ricca di storia, musei, monumenti, montagne, laghi, colline, moda, sport, enogastronomia manca del resto solo il mare.  Il successo turistico non si è però riflesso sui musei che hanno vissuto un 2018 “altalenante” con visitatori in molti casi in calo rispetto il 2017.

Carola Vai

Aspetto molto più giovane dei suoi 18 anni; voce, tono e modi di parlare sicuri e determinati da trentenne di successo. E’ Valeria Cagnina, ragazza di Alessandria (Piemonte), diventata  una delle donne italiane più influenti dell’universo della robotica e del digitale, ormai conosciuta anche nel continente americano. Del resto Valeria ha costruito il suo primo robot a 11 anni, a 15 anni è arrivata al Mit di Boston, a 17 anni ha aperto una scuola di robotica per bambini e per adulti, ora ha superato i test di ammissione al Politecnico di Milano ,facoltà di ingegneria, e la sua convinzione è: “niente è impossibile”.

Carola vai

Camminare per le strade di Alba, la città più famosa della provincia di Cuneo, in Piemonte, si sentono parlare svariate lingue. La località,  30.000 abitanti, richiama turisti da vari continenti tutto l’anno, in particolare nei mesi primaverili grazie i suoi tesori storici (resti romani, la cattedrale di San Lorenzo, le Torri, musei ), le sue aziende internazionali  (Ferrero spa produttrice della celeberrima Nutella; il Gruppo tessile MiroglioMondo specializzata nella pavimentazione, per citare le più note), la fiera del tartufo, il palio degli asini, la fiera Vinum.

Carola Vai

Sorriso dolce, movenze eleganti e tranquille. Se non fosse per lo sguardo che tradisce una determinazione ben radicata, Silvia Grassi Damiani, vicepresidente del Gruppo Damiani e responsabile  dell’immagine e della comunicazione del brand, potrebbe apparire un’affascinante signora persino intimidita dal flash dei fotografi e da chi la osserva mentre ritira il “Premio Award Eccellenze Donna Fidapa 2019” organizzato dalla sezione Fidapa B.P.W. di Alessandria, presieduta da Paola Bonzano. Un riconoscimento assegnato pure ad altre 4 donne alessandrine eccellenti: Beatrice Arnera, attrice 23enne; Brunella Bolloli, giornalista al quotidiano Libero; Valeria Cagnina, 19enne famosa nel settore della robotica; Alla Kouchnerova Palenzona, impegnata nel sociale sanitario; e uno speciale riconoscimento a Marta Menditto, atleta triathlon 19enne della società Frecce Bianche.

Carola Vai

“Non ho mai criticato l’ex premier Mario #Monti, ma se mi domanda se mi sia sentita sola nel mio ruolo di ministro la risposta non può che essere affermativa”. Così, Elsa #Fornero,  ministro del lavoro dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013, ospite al club culturale torinese Dumse da Fe diretto da Piero Gola, ha tentato  di spiegare i giorni della legge sulle pensioni che porta il suo nome . Dopo averlo fatto con il libro “Chi ha paura delle riforme”, ha ribadito con piglio deciso: “nessuna riforma nasce perfetta e noi fummo costretti ad approvarla in 20 giorni”.